Blog ITF

setUnitTrait

FUNZIONE “setUnitTrait” E SUE VARIABILI ASSOCIATE

di Grenadier ITF

0
0
0
s2smodern

blackeye

CONTROLLER BLACK-EYE

Da una idea che mi ha proposto il nostro decano Gannikus è nato un controller che consente la gestione della maggior parte dei droni presenti in arma 3. L’idea mi ha entusiasmato da subito, di conseguenza ho iniziato lo sviluppo del progetto immediatamente. Ma quali sono le caratteristiche di questo controller? Come detto poc’anzi la possibilità di scegliere, quando si è in missione, un determinato tipo di drone da spawnare, il tipo di armamento, la quota e altro ancora.

A seguire stilerò un elenco delle potenzialità del sistema.
Per prima cosa, per visualizzarlo si utilizzerà l’immancabile rotellina che consentirà la sua apparizione nella parte altra a sinistra dello schermo. Il controller, come per il TL-Prompt-17, è possibile trascinarlo dove si vuole.
Dall’immagine di copertina vediamo;

0
0
0
s2smodern

EDEN EDITOR – waypoint predefiniti 2

eden2

L’articolo di oggi sarà il proseguo del precedente “waypont predefiniti”. Questi si trovano nella sezione waypoint → predefiniti.
E’ costituito da una elenco, in ordine alfabetico ed oggi vi spiegherò le funzioni che, nel precedente articolo, non sono stati trattati.. Ma andiamo con ordine.
Queste funzioni perché si possano sfruttate hanno bisogno d’essere abbinate con una unità o gruppo, che sia di terra, di mare o di aria.

- A BORDO
- A BORDO PIU’ VICINO
- CARICARE
- SCARICARE VEICOLO
- SCARICO DEL VEICOLO
- SCENDERE
- SGANCIA CARICO
- SOLLEVA CARICO

A BORDO
questo comando sollecita l'unità, gruppo a salire su un mezzo specifico, quindi il waypoint dovrà essere piazzato sopra o nelle vicinanze del veicolo sopra il quale volgiamo che l'unità o gruppo salga. Fate molta attenzione a quante unità compongono il gruppo e quanti posti il mezzo fornisce, altrimenti rischiate che non tutti riescano a salire.

0
0
0
s2smodern

PREDEFINITI

L’articolo di oggi sarà suddiviso in due parti, una parte scritta ed una in video, facilmente consultabile sul nostro canale YouTube. Tra i numerosi elementi usufruibili nell’editor di Arma ne abbiamo uno che riveste una notevole importanza per rendere maggiormente variabile e dinamica una missione anche senza l’uso di scripts esterni. Questi si trovano nella sezione waypoint → predefiniti.
E’ costituito da una elenco, in ordine alfabetico, di tutte quelle funzioni poc’anzi menzionate. Ma andiamo con ordine.
Queste funzioni perché si possano sfruttate hanno bisogno d’essere abbinate con una unità o gruppo, che sia di terra, di mare o di aria. I dovuti dettagli ve li mostrerò nel video ma ora proseguiamo con elencare le loro peculiarità.

- A BORDO
- A BORDO PIU’ VICINO
- CARICARE
- CERCARE E DISTRUGGERE
- CICLICO
- CON SCRIPT
- CONGIUNGERSI
- CONGIUNGERSI E COMANDARE
- DISTRUGGERE
- ENTRA NEL VEICOLO
- ESCI DAL VEICOLO
- GUARDIA
- IN ATTESA
- LIBERO
- MANTENERE
- MUOVERSI
- PARLARE
- SCARICARE VEICOLO
- SCARICO DEL VEICOLO
- SCENDERE
- SCENDERE
- SEGUI
- SENTINELLA
- SGANCIA CARICO
- SOLLEVA CARICO
- SUPPORTO

0
0
0
s2smodern

La prossima mappa per ArmA 3 sarà "Malden" 

malden01

I terreni nel simulatore di ArmA hanno sempre rivestito un ruolo importante, infatti il team di sviluppo della BI ha realizzato una nuova mappa chiamata "Malden". I veterani ricorderanno sicuramente questo terreno perchè era inserito in ArmA Assault Cold War, oggi è stato totalmente rielaborato apportando modifiche, costruzione di nuovi luoghi e soprattutto una grafica molto più elaborata rispetto al passato. Il terreno in questione è stato un banco di prova per il team di sviluppo, specialmente durante la fase di creazione di "Argo" modalità PvP composta 5vs5. 

0
0
0
s2smodern

La nostra Newsletter

Registrati alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità del gruppo ITF