Blog ITF

I test fatti sul terreno sono risultati più che positivi nel corso del tempo e per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di ultimarlo e renderlo disponibile a breve all'intera comunità. Non sono poche le migliorie inserite nel terreno, parte di esso risulta ricco di vegetazione, estese campagne e diverse strade un po come le precedenti mappe già rilasciate. E' una grande isola della grandezza di circa 62 km2, con una costa rocciosa, situata nel Mar Mediterraneo composta anche da una piccola zona desertica che fornisce un piccolo cambiamento ambientale. 

malden02

Rispetto alle precedenti isole di Stratis e Altis, questa nuova isola è molto più verdeggiante e offre diversi colori naturali tra una zona boschiva e l'altra. Anche sotto l'aspetto del gameplay, Malden offre diversi dettagli in diverse aree appositamente studiate per inserire HQ e altre basi militari. Anche a livello di strutture, ci sono edifici colorati con l'aggiunta di fienili, vigneti, tutti particolari che rendono sicuramente il paesaggio apprezzabile sotto ogni aspetto e molto realistico. Insomma, Malden è un ritorno al passato un progetto portato avanti con entusiasmo rivivendo la mappa che un tempo fu ispiratrice di diversi conflitti nella prima edizione di ArmA. 

malden 03

Non ci resta che aspettare il rilascio ufficiale di questa nuova isola, tutte le comunità ma soprattutto i mission planner avranno a disposizione un ulteriore terreno di gioco dove creare le proprie missioni. A nostro avviso il Team della BI sta lavorando molto bene, le novità per il 2017 sono veramente tante e  chissà se in futuro ci rilasceranno anche una mappa desertica, una di quelle magari ambite da molte comunità internazionali. 

Non sei abilitato a commentare questo elemento, registrati per poterlo fare.

0
0
0
s2smodern

La nostra Newsletter

Registrati alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità del gruppo ITF